FANDOM


Il Bar Neely è un edificio che si trova all'angolo tra Neely Street e Sanders Street in Silent Hill 2. Nella roulotte di Saul Street appare una nota con su scritto "Ti aspetto al 'BAR Neely'", ed è per questo motivo che James Sunderland si dirige qui. Tuttavia, per poter accedere all'edificio, non è necessario visitare prima la roulotte.

Al Bar Neely, il giocatore entrerà in possesso di un importante indizio da segnare sulla mappa per poter ottenere le chiavi degli appartamenti ed avrà anche la possibilità di leggere il seguente messaggio: "C'era un BUCO qui. Adesso è scomparso". Nel corso del gioco, il messaggio cambierà.

Speculazioni

In questo articolo o sezione sono contenute ipotesi. Ricordalo mentre leggi.

Primo Messaggio

Hole

Il primo messaggio

Ci sono varie speculazioni riguardo la parola "BUCO" del primo messaggio che si trova all'interno del Bar Neely.
  • Se il giocatore esamina la bottiglia di alcool nell'Heaven's Night, James dice: "Bottiglie di alcool. Adesso non ne ho bisogno. Non che io non beva. Infatti, bevo un bel po'. Per fuggire dal dolore e dalla solitudine... Ma bere non cambia le cose... Comunque, adesso non ne ho bisogno. C'è una cosa che devo fare". Se si considera questo dialogo e il fatto che la scritta si trovi in un bar, indicherebbe la dipendenza di James per l'alcool. Il "Buco" in questo caso rappresenterebbe la solitudine e il dolore di James. Nel gioco, il tema dell'alcolismo è legato anche al personaggio di Thomas Orosco.
  • Il "buco" potrebbe riferirsi al buco nella parete del Negozio d'Antiquariato Green Lion in Silent Hill. Quando Harry Mason visita il negozio per la prima volta, trova un buco in una parete, ma quando ritorna nella location nel Nowhere, il buco è scomparso.
  • Il "buco" potrebbe rappresentare una parte mancante nella vita di James da quando la moglie Mary se n'è andata.
  • Il "buco" potrebbe essere un riferimento alla vagina di Mary. Il tema della frustrazione sessuale rientra tra quelli principali in Silent Hill 2.
  • Il "buco" potrebbe essere un riferimento ai numerosi buchi in cui James si deve gettare nella Prigione Toluca.
  • Il "buco" potrebbe essere un riferimento a Silent Hill 4: The Room, in cui il protagonista Henry Townshend deve attraversare un buco che si trova nel suo appartamento per poter viaggiare tra gli Otherworld di Walter Sullivan. Questa teoria è possibile, in quanto in Silent Hill 2 ci sono diversi riferimenti a Silent Hill 4: The Room, tra cui l'articolo di giornale dedicato all'omicidio di Walter Sullivan dei gemellini Billy e Miriam Locane, e la tomba dell'assassino. Probabilmente i due giochi erano stati progettati per avere un collegamento, come è successo tra Silent Hill e Silent Hill 3.
  • Se si prende il messaggio alla lettera, il "buco" potrebbe essere un riferimento a un buco che prima era stato fatto nella finestra, e che ora è stato coperto con dei fogli di giornale.
  • E' possibile che non ci sia alcun simbolismo legato alla parola "buco", e che la scritta sia stata inserita solo per confondere il giocatore.

Secondo messaggio

Neely'smessage

Il secondo messaggio

Se si torna al Bar Neely dopo aver visitato l'Otherworld dell'Ospedale Brookhaven, apparirà un altro messaggio che recita: "Se vuoi veramente rivedere Mary, allora devi morire. Ma potresti andare in un luogo diverso da quello di Mary, James".

Il messaggio sembra suggerire che Mary sia morta e sia andata in paradiso, mentre James potrebbe finire all'inferno se dovesse morire. Potrebbe rappresentare i pensieri suicidi di James ed essere un indizio della colpevolezza dell'uomo per la morte di sua moglie.

Se letto, questo messaggio aumenta le possibilità di ottenere il finale "In Water". Per poterlo ottenere bisogna anche esaminare spesso il coltello di Angela e leggere il diario sul tetto del Brookhaven.

Scrittore

La persona che ha scritto il messaggio potrebbe essere la stessa che ha scritto il messaggio nella roulotte di Saul Street, per via del modo in cui è stato scritto. Le parole BAR e BUCO infatti sono scritte in lettere maiuscole e potrebbero rappresentare la stessa cosa.

Si pensa anche che il secondo messaggio sia stato scritto dallo stesso James, dalla sua parte inconscia che vuole far riemergere il ricordo di quello che ha fatto a Mary. Dal momento che la scritta appare solo dopo che Pyramid Head ha ucciso Maria, si può supporre che segni l'inizio del lungo percorso che porterà James alla consapevolezza delle sue azioni.

Lo scenario Born From a Wish rivela che anche altre persone a Silent Hill, come Ernest Baldwin, sono a conoscenza del crimine commesso da James. E' possibile quindi che sia stato lui a scrivere il secondo messaggio.

Potrebbe anche essere stata Laura a scrivere il secondo messaggio, dal momento che sin dall'inizio del gioco, la bambina mostra antipatia nei suoi confronti.

Curiosità

  • Alexpicture

    Il riferimento al primo messaggio in Silent Hill: Homecoming

    Dato che il Team Silent ha inserito molti riferimenti alla cultura horror all'interno della serie, si può pensare che "Neely" alluda all'editore "F. Tennyson Neely", colui che ha pubblicato la prima versione di The King in Yellow, celebre libro che ha ispirato H. P. Lovecraft.
  • Anche in Silent Hill: Homecoming appare un riferimento al buco del Bar Neely tramite un pensiero espresso dal protagonista Alex Shepherd.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.