FANDOM


Bryce Canavan
Brycecanavan
Canavan alle prese con Douglas Brenneman
Altri nomi
-
Genere
Maschile
Età
Adulto
Status
Deceduto
Apparizioni
Hunger
Adesso basta.

- Canavan a Douglas Brenneman

Bryce Canavan è un personaggio che appare in Hunger. Lavora come sceriffo a Silent Hill e dà a Douglas Brenneman delle informazioni riguardo gli omicidi avvenuti nella cittadina.

Canavan è una leggenda del mondo dello sport locale poiché a scuola era il più abile difensore della squadra di football. Viene descritto dai compagni come una persona altruista, sempre pronta ad aiutare chiunque ne avesse bisogno.

Hunger

La mattina dell'11 giugno, l'ufficio dello sceriffo Canavan riceve una telefonata da una donna che afferma di essere rimasta intrappolata in una casa abbandonata e che qualcuno sta tentando di ucciderla. Canavan, con l'aiuto dell'agente Diggsby, giunge sulla scena del crimine e la isola per tenere lontana la gente. Tuttavia, arriva ben presto Douglas Brenneman che inizia a tempestarlo di domande riguardo l'accaduto, così lo sceriffo decide di svelargli alcuni dettagli, ma soltanto in via strettamente confidenziale. Canavan svela che la vittima rimasta coinvolta è l'agente che ha ricevuto la chiamata della donna misteriosa, ma che sulla scena ha trovato anche abbastanza sangue da far pensare che ci sia una seconda vittima il cui corpo non era stato ancora rinvenuto.

Quello stesso giorno, verso le 6 di pomeriggio, Canavan inizia a seguire gli indizi individuati durante l'indagine e ritorna sulla scena del crimine. Ad aspettarlo, trova un uomo distinto e dai capelli bianchi di nome Whately. Lo sceriffo gli punta la pistola addosso ma l'uomo inizia a deriderlo, chiedendogli se avesse fame e se gradisse una ciambella. Whately inizia poi a parlare dell'omicidio in maniera poco chiara e sostiene di essere sicuro che non sarà arrestato poiché Canavan è troppo curioso di scoprire cosa è successo al suo agente morto.

Tuttavia, lo sceriffo ignora le parole dell'uomo misterioso e lo dichiara in arresto. Whately lo ignora e gli racconta cos'è successo al suo uomo, Eddie Swaggart: stava ritornando dal ricevimento nuziale di un suo amico quando ha ricevuto la chiamata del 911; egli è quindi giunto alla casa abbandonata e ha incontrato una donna legata e degli stani simboli vicino le mura dell'edificio. Swaggart è morto mentre cercava di aiutare quella donna, ma non viene spiegato in che modo.

Whately spiega a Canavan che il suo agente è servito solo come perdina per attirare Douglas Brenneman a lui. Avendo condiviso queste informazioni con lui, Canavan non può di certo rimanere in vita, così l'uomo lo uccide trafiggendogli il cuore con la sua lingua.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.