FANDOM


Confessore
Confessore
Heather ascolta il confessore
Altri nomi
-
Genere
Femminile
Età
Sconosciuta
Status
Sconosciuto
Apparizioni
Silent Hill 3

Il Confessore è un personaggio minore di Silent Hill 3. Heather Mason la incontra nel confessionale della cappella dell'Ordine, mentre cerca di confessare i suoi peccati. Ella si è pentita di aver ucciso qualcuno soltanto per vendicarsi della morte di sua figlia e sembra essere davvero afflitta per il gesto che ha commesso. Nel confessionale, ella dirà ad Heather le seguenti parole:

Perdonami, Padre. So che verrò condannata per i peccati che ho commesso, per questo, quando verrà il mio momento, me ne andrò in serenità e con il cuore in pace. Però ti prego, concedimi solo un pizzico della tua eterna misericordia. Fammi incontrare mia figlia una volta varcato il Cancello Dorato. Non mandarmi all'Inferno, ma in Purgatorio. Permettimi di redimermi dai miei peccati. Rimarrò tra le Fiamme della Redenzione, non importa quanto bruceranno.

Perdona il mio vile atto di vendetta e libera l'anima della mia povera figlia assassinata. Ti prego, prenditi cura anche dell'anima della ragazza che ho ucciso. Dio, sono una bambina che trema di paura di fronte alla morte! Allevia la mia anima tormentata con la tua infinita misericordia. Ti prego, perdonami.

Sarà il giocatore a decidere se Heather, che si trova dall'altra parte del confessionale, dovrà perdonare la donna o semplicemente restare in silenzio ed andarsene. Se la protagonista esaminerà nuovamente il confessionale dopo aver fatto la sua scelta, dirà "non c'è più nulla da dire".

Il ruolo del confessore sarebbe quello di far trovare il giocatore davanti a un dilemma morale e, qualsiasi scelta verrà effettuata, non sarà né giusta né sbagliata poiché:

  • Se Heather perdonasse la donna, non sarebbe un comportamento da lei. In questo caso, la sua natura si avvicinerebbe di più a quella di Dio poiché sta perdonando un atto di "vile vendetta".
  • Se Heather non perdonasse la donna, non allevierebbe il senso di colpa del confessore e la lascerebbe in lacrime.

Perdonare il confessore è anche uno dei requisiti per ottenere il finale Possessed, quello in cui Heather uccide Douglas Cartland.

L'identità della donna che si cela nel confessionale è sconosciuta. Alcuni fan speculano sul fatto che possa trattarsi di Dahlia Gillespie, altri di Claudia Wolf, tuttavia la voce del confessore è ben diversa da quella delle due donne. Altri pensano invece che si tratti della manifestazione spirituale di Dahlia e che gli sviluppatori abbiano dovuto scegliere un'altra doppiatrice al posto di Liz Mamorsky. In questo caso, la "povera figlia assassinata" sarebbe quindi Alessa Gillespie, mentre "la ragazza che ho ucciso" sarebbe Cheryl Mason. Secondo questa teoria, l'anima di Dahlia sarebbe rimasta intrappolata nell'Otherworld per ben 17 anni e durante questo periodo si sarebbe resa conto del male provocato.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.