FANDOM


Eric Walsh
Ericwalsh
Il fantasma di Eric Walsh
Genere
maschile
Età
Giovane adulto
Status
Deceduto
Fantasma
Causa di morte
Vittima 10 dei 21 Sacramenti
Capelli
-
Occhi
-
Occupazione
Barista del Bar Southfield
Apparizioni
Silent Hill 4: The Room
Doppiatore
Nessuna
Questo articolo riguarda il personaggio di Silent Hill 4: The Room. Per il protagonista di Silent Hill: The Arcade, vedi Eric.

Eric Walsh è la vittima 10 dei 21 Sacramenti, il rituale messo in atto da Walter Sullivan in Silent Hill 4: The Room. Eric lavorava come barista presso il Bar Southfield.

Durante il giorno del compleanno, un uomo di mezza età gli dice che Steve Garland, proprietario di un negozio di animali, è stato ucciso e il suo assassino è ancora a piede libero. Eric quindi decide di chiudere il bar in anticipo, ma torna a casa dove lo aspetta Walter, che gli spara e gli asporta il cuore. Il suo ricordo è rappresentato da una palla da biliardo, che Henry Townshend dovrà usare per poter andar via dal Mondo del Palazzo nella seconda metà di gioco.

Silent Hill 4: The Room

Henry incontra Eric Walsh per la prima volta nel Mondo del Palazzo, in una camera d'albergo dell'Hotel South Ashfield addobbata per una festa di compleanno. Il protagonista vede il fantasma del giovane agonizzante sul pavimento con una Spada dell'Obbedienza conficcata nel corpo. Se Henry prende la spada, il fantasma inizierà a inseguirlo per tutto il mondo e apparirà anche nella rivista al Mondo della Foresta e al Mondo del Palazzo. Si consiglia quindi di non prendere questa prima spada in quanto ci sono altri quattro oggetti di questo tipo durante il gioco, sufficienti per abbattere i fantasmi della nuova tipologia.

I ricordi di Eric sono anche al centro dell'Enigma delle Quattro Reminiscenze.

Ericwalsh1
Ericwalsh2
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.