FANDOM


Faceless Nurse
Facelessnurse
Una Faceless Nurse con in mano una siringa
Altri nomi
-
Debutto
Silent Hill: Origins
Altre apparizioni
-
Salute
Bassa
Luoghi
Ospedale Alchemilla
Casa di Cura Cedar Grove
Armi
Bisturi
Siringa
Attacco
Fendente
Presa

La Faceless Nurse è una creatura che appare in Silent Hill: Origins. Appartiene a una diversa tipologia di infermiere, che sono le creature più frequenti nella serie.

Aspetto

E' molto simile alla Bubble Head Nurse, anche se indossa degli abiti leggermente diversi e, come suggerisce il nome, ha il volto che non presenta alcuna caratteristica evidente. Presenta inoltre un vestito più provocante rispetto alle altre infermiere che appaiono nella serie. Sembra che abbiano una mascherina che si fonde col volto, un particolare che si nota di più nella versione per PlayStation 2.

La Faceless Nurse indossa anche dei lunghi guanti in lattice, delle calze sorrette da reggicalze e delle scarpe col tacco alto.

Nell'Ospedale Alchemilla ha un colore più acceso rispetto alla versione che si incontra nella Casa di Cura Cedar Grove, che è di colore verdastro, come se stesse andando in decomposizione, e presenta il volto coperto da bende.

Caratteristiche

La Faceless Nurse è armata di bisturi e siringhe. Il suo attacco non è molto potente ma con la sua presa può provocare ingenti danni a Travis Grady.

Si muove lentamente e non può vedere il protagonista se la sua torcia è spenta. Può essere sconfitta facilmente con qualsiasi arma da mischia e persino a mani nude. Se riescono ad afferrare Travis, bisogna riuscire a liberarsi nel minor tempo possibile, altrimenti verrà colpito ripetutamente dall'arma che l'infermiera tiene in mano.

Simbolismo

In questo articolo o sezione sono contenute ipotesi. Ricordalo mentre leggi.


La Faceless Nurse probabilmente rappresenta la frustrazione sessuale di Travis, infatti, all'inizio del gioco, si viene a conoscenza del fatto che Travis non ha ancora conosciuto la donna giusta per sé. Inoltre, è noto che i camionisti hanno una vita sessuale piuttosto carente, dato che per la maggior parte del tempo sono in viaggio per lavoro, lontani da casa per settimane o per mesi. L'aspetto estetico della Faceless Nurse presenta tutte le caratteristiche di una donna sessualmente appetibile.

La creatura si muove in maniera più convulsa rispetto alle altre infermiere che appaiono nella serie, e ciò potrebbe evidenziare il disagio che Travis prova quando si trova davanti a una donna. Secondo un documento che si trova nella biblioteca, nell'Otherworld del Teatro Artaud, e in relazione al finale Bad di Silent Hill: Origins, si può evincere che Travis sia in realtà un serial killer che cerca di fuggire dalla consapevolezza dei crimini compiuti. Ciò lo renderebbe un soggetto perfetto per essere sottoposto a un lavaggio del cervello da parte dell'Ordine. Ciò significa anche che le varie foto sparse nel Motel Riverside che ritraggono alcune donne nude morte per svariate cause siano collegate a Travis, che probabilmente è stato colui che ha commesso gli omicidi.

La Faceless Nurse potrebbe anche simboleggiare la madre di Travis, Helen Grady, che è stata costretta ad essere internata in una casa di cura. La frequente apparizione di queste creature nella Casa di Cura Cedar Grove può valorizzare quest'ipotesi.

Il mostro potrebbe anche essere legato ad Alessa Gillespie, che in Origins viene rinchiusa in ospedale dopo essere stata bruciata.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.