FANDOM


Feral
Feral
Un Feral in Silent Hill: Homecoming
Altri nomi
-
Debutto
Silent Hill: Homecoming
Altre apparizioni
-
Salute
45 - 67 (media)
Luoghi
Cimitero Rose Heights
Strade di Shepherd's Glen
Strade di Silent Hill
Armi
Denti
Attacco
Corpo a corpo
Pare che non sia l'unico a cui non piacciono questi cani.

- Alex riguardo un Feral morto


Il Feral è una creatura dalle sembianze canine che appare in Silent Hill: Homecoming. Questa creatura è molto simile ad altri nemici che sono apparsi nei giochi precedenti, come il Groaner, il Double Head e lo Sniffer Dog, i quali sono tutti accomunati dall'aspetto simile a quello di un cane.

Alex Shepherd lo incontra per la prima volta nel Cimitero Rose Heights dopo averlo sentito ululare e ringhiare in lontananza.

Caratteristiche

Il suo aspetto è quello di un cane senza pelle, con i muscoli esposti e il sangue che fuoriesce dal corpo. E' un cane di tagli grande, per questo motivo è molto potente. Non ha né occhi né orecchie.

Feralattack

Un Feral all'attacco

Il Feral è una creatura estremamente agile e veloce e attacca cercando di mordere Alex al collo. Se riescono ad avere la meglio, possono anche atterrare il protagonista e morderlo in maniera violenta fino ad ucciderlo. In questa circostanza, il giocatore dovrà premere il pulsante che appare sullo schermo più velocemente che può per non andare in game over.

Quando è in movimento, è molto difficile da colpire ed è particolarmente pericoloso se si trova in gruppo. Appare spesso mentre si nutre di cadaveri in decomposizione e carcasse di animali.

Prima di attaccare emette un ringhio, quando attacca guaisce e quando muore emette un piagnucolio sofferente. E' consigliabile provare ad ucciderlo con un'arma ad attacco rapido e cercare di evitare il più possibile i suoi colpi.

Simbolismo

Il Feral rappresenta Adam Shepherd, il padre di Alex, e la sua passione per la caccia. Nel confessionale della Chiesa della Santa Via, Adam ammette anche di trattare il suo cane con più affetto rispetto ad Alex, per questo motivo, il Feral potrebbe rappresentare anche la rabbia di Alex nei confronti del padre per essere stato costretto per anni a subire i suoi maltrattamenti. In questo senso, la creatura simboleggia la noncuranza e il disprezzo di Adam nei confronti di suo figlio.

Prima di incontrare il Feral per la prima volta, Alex nota che il cane di famiglia, Shuki, è scomparso. Per questo motivo, il mostro potrebbe anche rappresentare la preoccupazione del protagonista per la scomparsa del suo cane.

Alcuni pensano anche che il Feral sia un riferimento ad Eddie Dombrowski poiché, uccidendo per la prima volta una di queste creature, il giocatore sbloccherà l'obiettivo "L'Eredità di Eddie" su Xbox 360.

Curiosità

  • Pibdog

    Il cane di Paint It Black

    Anche se pubblicato tre anni prima, in Paint It Black appare un cane scuoiato che assomiglia molto al Feral. E' probabile quindi che questa creatura abbia ispirato quella che appare in Silent Hill: Homecoming. L'unica differenza tra le due è che il cane del fumetto possiede occhi ed orecchie.
  • Il primo Feral disegnato da Kenzie LaMar aveva un aspetto più simile a quello di uno zombie.
  • Quando Alex uccide un Feral si può assistere alle seguenti scene:
    • Se il Feral è stordito e Alex brandisce un tubo o un piede di porco, il colpo di grazia consisterà nel conficcare l'arma nella testa della creatura.
    • Se il Feral è stordito e Alex brandisce il coltello o il pugnale da cerimonia, il colpo di grazia consisterà nell'infliggere un taglio alla testa della creatura.
    • Se il Feral è stordito e Alex brandisce un'ascia, il colpo di grazia consisterà nel decapitare la creatura.
    • Se il Feral è stordito e Alex brandisce la pistola laser, il colpo finale staccherà la testa della creatura.
  • Se Alex non riesce a divincolarsi dal Feral quando è a terra, morirà dissanguato.
  • Quando Alex sta per andare via dal deposito di rottami, c'è un Feral nascosto dietro ad un mucchio di rottami pronto ad attaccarlo. Se dovesse ritornare nella struttura, troverà due Feral. Se il giocatore non dovesse sconfiggerli e le creature inizieranno ad inseguirlo fino al parcheggio del cimitero, a un certo punto smetteranno di seguire il protagonista e torneranno indietro, o inizieranno a correre in giro senza una meta ignorando Alex, oppure resteranno immobili in un posto e non attaccheranno neanche se Alex è molto vicino a loro.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.