FANDOM


Finn Conway
Finnconway
Finn Conway
Altri nomi
-
Genere
Maschile
Età
Adulto
Status
Deceduto
Apparizioni
Sinner's Reward

Finn Conway è un gangster che appare in Sinner's Reward.

Biografia

Di origini irlandesi, Finn Conway è un boss della malavita irlandese che opera a Boston, in Massachusetts. L'intento delle sue attività illecite è sconosciuto, ma si sa che ha le mani in pasta in diversi affari pericolosi tanto da essersi fatto parecchi nemici. Ha persino un sicario alle sue dipendenze e diversi tirapiedi. Determinato ad ottenere ciò che vuole, Finn non si fa tanti scrupoli a sporcarsi le mani di sangue per riprendersi ciò che gli è stato sottratto.

Sinner's Reward

Quando Finn scopre che sua moglie Jillian è fuggita insieme al suo sicario, Jack Stanton, manda immediatamente i fratelli O'Conner e Jimmy Shea alla loro ricerca per riportarli indietro da lui.

Il tempo trascorre ma i suoi uomini non si fanno sentire per informarlo sugli sviluppi, per questo motivo, Finn decide di occuparsi egli stesso della questione e di ricercare i fuggitivi per porre fine alla loro esistenza con le sue mani. Dall'ultima conversazione con i suoi scagnozzi, è venuto a conoscenza del fatto che si stavano dirigendo nei pressi di un territorio montuoso. Grazie quindi al loro aiuto, Finn riesce a raggiungere il Charon's Bar-B-Q e qui chiede informazioni al vecchio proprietario sui suoi uomini. L'uomo dice di non ricordarsi di loro, ma di aver visto una coppia passare di lì.

Finndeath

Finn viene trafitto da Pyramid Head

Il boss gli chiede dunque se sapesse dove fossero diretti, ma il vecchio afferma di non sapere niente. A questo punto però, Finn estrae una pistola e gliela punta in faccia. Il vecchio riesce a mantenere la calma e gli dice che non ha bisogno di una pistola per estorcergli una confessione, poiché tutto ciò che sa è che i due erano alla ricerca di qualcosa da mangiare e che il posto più vicino in cui potevano essere diretti era sicuramente Silent Hill. Finn ringrazia l'uomo per il suo aiuto e si dirige nella cittadina, dove trova l'auto di Jack abbandonata e senza carburante. In preda alla frustrazione, viene consolato soltanto dal pensiero che almeno ha la certezza di essere nel posto giusto.

Quando Finn giunge all'Ospedale Brookhaven, vede Jack uscire dall'ingresso e urlare a qualcuno di fermarsi. Colto di sorpresa, il boss punta la pistola addosso all'uomo e dicendogli che fermarsi sarebbe davvero un'ottima idea perché loro due devono discutere di affari. Chiede quindi a Jack di gettare la sua pistola, ma compare improvvisamente una ragazza che dice di non dare via l'arma perché ben presto gli servirà. Finn rimane indifferente alle sue parole, e dice quindi alla giovane che l'unica cosa che Jack deve fare è dirgli dove si trova sua moglie Jill. Tuttavia Sara, la ragazza, gli risponde che è morta. In preda alla collera, il boss decide di voler elargire la stessa sorte di sua moglie anche al suo ex braccio destro.

Questo compito purtroppo non spetta a Finn, che viene prontamente impalato dal grosso coltello di Pyramid Head.

Curiosità

  • Finn Conway non solo assomiglia molto ad Adam Shepherd di Silent Hill: Homecoming, ma viene addirittura ucciso alla stessa maniera. Dato che Sinner's Reward è stato pubblicato cinque mesi prima di Homecoming, si tratta soltanto una coincidenza.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.