FANDOM


Floatstinger
Floatstinger
Il Floatstinger in Silent Hill
Altri nomi
-
Debutto
Silent Hill
Salute
Elevata
Luoghi
Tetto dell'ufficio postale
Armi
Corpo a corpo
Attacco
Puntura
Saliva acida
Volo

Il Floatstinger è un boss che appare in Silent Hill, l'evoluzione del mostro Twinfeeler che Harry Mason aveva precedentemente battuto nel Silent Hill Town Center. Lo scontro avviene in cima al tetto dell'ufficio postale situato di fronte all'Ospedale Alchemilla. La sua morte causerà il passaggio dall'Otherworld al Mondo Nebbioso.

Il Floatstinger è una falena gigante. Anche se non si può rincondurre ad alcuna specie esistente, assomiglia molto al Bombyx Mori, la cui larva assomiglia a sua volta al Twinfeeler.

Caratteristiche

Anche se ha l'aspetto di una falena, presenta anche un grosso pungiglione e delle grosse zanne dai quali espelle veleno per attaccare il protagonista.

Si raccomanda di attaccare la creatura da una certa distanza e con armi a gittata oppure, nel caso si dovesse essere a corto di munizioni, anche la scure potrebbe essere efficace poiché la sua facilità d'utilizzo permetterebbe a Henry di evitare facilmente il pungiglione.

Simbolismo

Come il Twinfeeler, anche il Floatstinger rimanda agli insetti imbalsamati nella stanza di Alessa Gillespie. Simboleggerebbe la trasformazione, come quella della parte di anima di Alessa che si è trasformata in Cheryl Mason, oppure la trasformazione della città tra Mondo Nebbioso e Otherworld.

Curiosità

  • La canzone che viene suonata durante lo scontro si intitola "I'll Kill You".
  • In una stanza piena di scritte nel Nowhere, si può scorgere Alessa che piange sotto un tavolo. Vicino alle pareti c'è anche l'immagine di una farfalla simile al Floatstinger.
  • Se si avvia una nuova partita extra in Silent Hill: Origins, si potrà accedere anche all'ufficio postale di fronte all'Ospedale Alchemilla. Anche se non si può salire fino in cima al tetto, Travis Grady può esaminare una creatura simile a una falena vicino alla porta: questo è un chiaro rimando al Floatstinger.
  • In Silent Hill 3, Heather Mason può esaminare la collezione di farfalle nella stanza di Alessa all'interno della cappella. Uno dei contenitori ha il vetro rotto e al suo interno manca una farfalla. Anche questo è un chiaro rimando al Floatstinger, e viene fornita la conferma del fatto che la creatura proviene dalla sua collezione.
  • In Silent Hill 4: The Room compare una falena gigante sulla scala a chiocciola.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.