Hummer
Hummer.png
Due Hummer in Silent Hill 4: The Room
Altri nomi
Mothbat
Debutto
Silent Hill 4: The Room
Altre apparizioni
Nessuna
Salute
Bassa
Luoghi
Ovunque
Armi
-
Attacco
Morso

L'Hummer, conosciuto anche come Mothbat, è una creatura volante di Silent Hill 4: The Room. È una creatura volante non molto forte, ma se accompagnata da nemici più potenti può rappresentare un potenziale nemico. L'Hummer è piccolo, nero, ed è un misto tra un colibrì e un pipistrello. Attaccherà Henry Townshend sempre in gruppo.

Caratteristiche

Il loro nome alternativo, Mothbat, significa Falena-Pipistrello poiché il è composto da Moth (Falena) e Bat (Pipistrello). L'aspetto di questa creatura è quello di un volatile comunque molto grosso, tutto nero e dal muso beccuto, lungo e bianco, usato principalmente per attaccare a morsi. È molto ostinato, oltre a costituire un fastidio enorme se ci sono altri nemici più potenti ad accompagnarlo. Inoltre, se l'Hummer non viene pestato dopo essere stato colpito, si rialza e continua ad attaccare la sua preda. Pare siano le uniche creature vulnerabili all'insetticida.

Simbolismo

Gli Hummer rappresentano l'odio che Walter Sullivan prova per tutte le creature volanti. Probabilmente in loro vede la libertà a lui negata (gli era vietato uscire dalla Wish House e andarsene per i fatti propri) e di conseguenza ciò gli suscita odio e rancore per le creature che possono volare.

Area

Curiosità

  • Se attaccati, gli Hummer emettono un verso simile a quello dei Pendulum di Silent Hill 3.
  • E' interessante notare che Walter Sullivan attaccherà gli Hummer se questi ultimi si avvicineranno a lui. Questo costituisce un ottimo diversivo, anche se temporaneo, e fa guadagnare tempo prezioso.
  • Anche se è una coincidenza, gli Hummer assomigliano esattamente ad un mostro di Dungeons and Dragons.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.