FANDOM


Joey Bartlett
Joeybartlett
La foto di Joey Bartlett su un volantino di persona scomparsa
Genere
Maschile
Età
9
Nato nel 1994
Status
Deceduto
Causa di morte
Sepolto vivo
Capelli
Castani
Occhi
-
Occupazione
Studente
Apparizioni
Silent Hill: Homecoming
Doppiatore
Nessuno

Joseph "Joey" Bartlett è un personaggio di Silent Hill: Homecoming, figlio del sindaco di Shepherd's Glen Sam Bartlett. Egli discende da una delle quattro famiglie fondatrici della città, ossia la famiglia Bartlett.

Come stabilito dal patto stipulato con il Dio dell'Ordine per proteggere Shepherd's Glen dalla maledizione di Silent Hill, Sam decide di sacrificare il figlioletto Joey seppellendolo vivo. Durante l'avventura di Alex Shepherd in Silent Hill: Homecoming, Joey si manifesterà con le sembianze del mostro Sepulcher nell'atrio del Grand Hotel e, in cerca di vendetta, ucciderà suo padre Sam.

Biografia

Joey Bartlett amava le piante e il giardinaggio. Era il miglior amico di Joshua Shepherd e con lui giocava spesso nella sua casa sull'albero. Joey era così amato da suo padre che spesso lo viziava con regali costosi, esaudendo qualsiasi richiesta del piccolo. Come ha fatto Martin Fitch con sua figlia Scarlet, il sindaco Bartlett ha cercato di rendere l'infanzia di Joey perfetta per quel poco tempo che gli rimaneva.

Quando giunse il momento di compiere il sacrificio, il sindaco Bartlett seppellì Joey ancora in vita nella serra del Grand Hotel e lo trasportò utilizzando un grosso sacco di fertilizzante per non destare sospetti. In seguito a questo evento, i sensi di colpa iniziarono a corrodere l'anima di Sam che cominciò a bere in maniera incontrollata e a scavare fosse nel cimitero, nella speranza di salvare il suo bambino ormai andato.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.