FANDOM


Lisa (P.T.)
Lisapt
Il fantasma di Lisa in P.T.
Altri nomi
-
Debutto
P.T.
Altre apparizioni
Nessuna
Salute
Invincibile
Luoghi
Corridoio senza fine
Bagno
Stanza vuota
Armi
Corpo a corpo
Attacco
Smembramento

Lisa è un fantasma che appare nel trailer interattivo P.T..

E' stata uccisa da suo marito con un fucile, che le ha sparato nell'occhio destro e nella pancia mentre era incinta. Un indizio fornito dal gioco racconta che l'uomo in seguito si pente del suo gesto e di aver agito come se fosse stato posseduto da un mostro. Si sarebbe poi suicidato per il rimorso.

Lisa è una donna molto alta e magra, con capelli corti e castani. Indossa un lungo vestito sporco di sangue nella parte inferiore, segno del colpo di fucile infertole dal marito, oltre alla mancanza dell'occhio destro. Anche i suoi piedi sono ricoperti di sangue e porta soltanto una scarpa col tacco rossa, mentre sull'altro piede non indossa alcuna calzatura. La sua presenza è segnalata da una risatina o da un pianto isterico.

Il suo fantasma infesta il corridoio senza fine e ha il potere di apparire e scomparire a suo piacimento. Se il giocatore entra a contatto con lei o le si avvicina troppo, può essere posseduto: quando ciò accade, si inizierà a percepire una presenza che respira alle spalle. Se poi il giocatore si girerà verso di lei mentre è posseduto, Lisa lo attaccherà brutalmente. A volte può anche apparire alle spalle mentre trema in maniera convulsa. Le apparizioni vengono tutte accompagnate dai suoi gemiti di dolore o da altri suoi distorti.

Simbolismo

Nel gioco si può notare una foto che riporta la scritta "cavaglielo". Questo potrebbe essere un riferimento al suo occhio destro mancante, che molto probabilmente le è stato cavato fuori dal marito. Non si sa se sia stata lei a scrivere la frase sulla foto in preda al desiderio di vendetta, o se sia un riferimento biblico: "Se il tuo occhio destro ti è occasione di scandalo, cavalo e gettalo via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo venga gettato nella Geenna" (Matteo 5:29-31). Ciò potrebbe essere avere a che fare con una sorta di eterno purgatorio in cui sia Lisa che il giocatore sono intrappolati, simboleggiato dal corridoio senza fine, dal quale sarà poi possibile fuggire alla fine del trailer.

Il sangue sul ventre rappresenta invece la morte di Lisa, uccisa dal marito con un fucile mentre era ancora incinta: questo gesto ha provocato sia la morte della donna che quella del bambino, che viene rappresentato nel gioco con il feto che si trova nel lavandino del bagno.

Location

Lisa può apparire in diverse location durante l'avventura:

  • Lisa pt

    Il fantasma di Lisa infesta il corridoio senza fine

    Bagno - può apparire nella vasca da bagno dietro al protagonista se si guarda nello specchio, oppure mentre si avvicina tremando freneticamente per poi sparire.
  • Scale - può apparire sulle brevi scale che conducono alla porta che collega i vari loop. Fluttuerà accanto alla radio e alla porta d'ingresso prima di scomparire.
  • Porta chiusa - può apparire davanti alla porta bloccata che conduce alla stanza vuota. Flutturerà accanto all'orologio digitale prima di scomparire.
  • Finestre del corridoio - può apparire fuori ad una delle tre finestre presenti nel corridoio.
  • Pianerottolo - può apparire sul pianerottolo dopo che il lampadario si è frantumato.
  • Stanza vuota - può apparire nella stanza vuota dove hanno inizio gli eventi di gioco. Quando comparirà il giocatore troverà bloccata la porta che permette di uscire dalla stanza. Ciò può avvenire se si è morti subito prima o se si ritorna nella sessione di gioco.

Curiosità

  • Molti pensano che Lisa in P.T. possa essere collegata a Lisa Garland per via della scarpa rossa che indossa, proprio come quelle che portava l'infermiera.
  • Alcuni giocatori si sono chiesti se gli attacchi di Lisa uccidessero effettivamente il protagonista oppure se lo assalisse soltanto sessualmente. Quando attaccati, si può infatti udire il suono di una zip che viene abbassata, il che implicherebbe una molestia.
  • Dopo che Lisa attacca il protagonista e costringe il giocatore a ricominciare nella stanza vuota, si possono notare dei segni vicino alle pareti, indice che Lisa avrebbe tenuto prigioniero l'uomo per diverso tempo.
  • Durante il TGS del 2014, Lisa è apparsa anche nella demo di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Ella però non apparirà mai nel gioco finale, probabilmente a causa della cancellazione di Silent Hills. Sia Metal Gear Solid che Silent Hills sono due marchi Konami a cui ha lavorato Hideo Kojima.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.