FANDOM


Rosy
Rosy
Rosy conversa con Doug
Altri nomi
-
Genere
Femminile
Età
Sconosciuta
Status
Deceduta
Apparizioni
Hunger
Vorrei che tu mi desiderassi tanto quanto i tuoi amati scoop!

- Rosy a Douglas

Rosy è la fidanzata di Douglas Brenneman e abita a Silent Hill. Crede che la sua città sia un posto meraviglioso anche se in tempi recenti è piuttosto decaduta.

Nel corso del tempo, Rosy è riuscita ad accettare l'ossessione di Douglas per il suo lavoro poiché sarà grazie a lui che un giorno potranno mettere da parte i soldi necessari per lasciare la città. Tuttavia, a volte rimane avvilita dal fatto che il suo fidanzato sembra tenere più al suo lavoro che a lei.

Hunger

La mattina dell'11 giugno, Rosy si reca nell'ufficio di Douglas per convincerlo a non lavorare quel giorno affinché possano passare il fine settimana insieme. Il giornalista però si rifiuta di andar via prima da lavoro per non perdere l'opportunità lavorativa che potrebbe far migliorare la sua carriera. Scoraggiata, Rosy gli dà un bacio e si reca anch'ella a lavoro, lamentandosi del fatto che il suo ragazzo preferisce di più il lavoro rispetto a passare del tempo con lei.

Poco dopo, la donna viene rapita da un gruppo di persone e portata in una vecchia casa abbandonata. Nel tentativo di chiedere aiuto, Rosy riesce a chiamare il 911 e mettersi in contatto con la polizia di Silent Hill, per comunicare loro che si trova in una struttura abbandonata e che qualcuno sta tentando di ucciderla. E' l'agente Eddie Swaggart a rispondere alla chiamata, e quando si reca sul posto per verificare la situazione, trova Rosy legata ad un muro con dei graffiti. Poco dopo viene ucciso anche lui.

Rosymonster

Rosy trasformata in un mostro

Come verrà in seguito rivelato da Whately, la donna è stata uccisa soltanto per attirare Douglas a sé poiché vuole servirsi della sua abilità di scrittore. Douglas cerca di fuggire via da quell'uomo misterioso ma si ritrova intrappolato nell'Otherworld di Silent Hill. Mentre vaga per strada, vede una donna simile a Rosy che entra nella biblioteca pubblica della città. Il giornalista la segue ma ben presto si accorge che la ragazza non lo riconosce. I due guardano le fiamme espandersi per la città dal secondo piano della biblioteca, e a Rosy ritorna in mente che lei e Douglas avrebbero dovuto sposarsi a breve.

Il giornalista sente che c'è qualcosa che non va e infatti, a un certo punto, Rosy si trasforma in una creatura con grandi ali di farfalla. La donna sembra essere consapevole di essere passata da una forma a un'altra, vola verso Douglas e gli dice che "loro" l'hanno resa perfetta e che adesso il suo destino le è chiaro. L'uomo punta la pistola su Rosy anche se si rifiuta di credere che quella creatura possa essere la sua amata; tuttavia, quando lei lo attacca, lui le spara. Douglas cerca di fare il possibile per fuggire dalla biblioteca mentre Rosy, distesa sul pavimento, gli urla che prima o poi ritornerà da lei.

A questo punto, Douglas è costretto ad affrontare nuovamente Whately e viene portato al cospetto di una creatura di nome Samael. Gli viene data la possibilità di scegliere di abbandonare Silent Hill ma raccontare al mondo gli incubi che si stanno manifestando nella cittadina, oppure di rimanere nella sua città e vivere con Rosy felici per sempre. Essendo finalmente conscia dell'amore che Douglas prova per lei, Rosy ricompare e conferma al suo amato che la persona che ha davanti è lei in carne ed ossa. Tuttavia, per poter restare per sempre con lei, Douglas deve morire e rinascese con le stesse sembianze della fidanzata. Così, alla fine, Rosy gli taglia la gola.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.