FANDOM


Samael

Samael si materializza a Silent Hill dopo che Christabella ha provato a ucciderla

Quest'articolo si riferisce al Dio che appare nei fumetti. Per il Dio che appare nei giochi, vedi Dio.
La creatura bestiale che hai appena visto è una dei nostri emissari. Si chiama Samael ed è quello che tu consideri un dio. E' assetata della vita che circola nella tua realtà...

- Whately sulla natura di Samael

Samael è un dio che proviene da un mondo sconosciuto. E' un'entità di sesso femminile.

Caratteristiche

Non si sa quale sia il suo posto nella gerarchia delle divinità. Whately, in qualità di creatura mediatrice appartenente alla stessa specie di Samael, si riferisce a lei come "un'emissaria", ma non si sa di chi o di cosa. Whately afferma inoltre che per via della sua potenza, Samael può essere paragonata a una divinità. Nel suo mondo, la creatura ha l'aspetto di una capra antropomorfa, mentre in altri mondi ha bisogno di un corpo per potersi manifestare.

Esistono molti altri esseri come Samael, ma non appaiono mai nei fumetti.

Come accennato da Whately, Samael è una creatura insaziabile, assetata si sangue, sacrifici e sofferenza. Desidera controllare il mondo dei mortali, per questo motivo si manifesta anche sulla Terra impossessandosi del corpo di Connie Mills. Tramite lei, si nutre delle anime dei mortali.

Poteri e abilità

Essendo un'entità divina, Samael possiede diversi poteri sovrannaturali, tra cui viaggiare tra una dimensione e l'altra. Tuttavia, ella molto spesso non può mettere in pratica i propri poteri nel mondo dei mortali, in quanto questi richiedono una grossa quantità di energia e il corpo adatto a contenere la sua essenza.

Samael è inoltre capace di teletrasportarsi, possiede un'elevata resistenza fisica ed è in grado di prosciugare l'energia vitale degli esseri umani per poter aumentare la sua forza. Samael sarebbe anche in grado di plasmare la realtà a suo piacimento.

Nascita e morte

Dying Inside

Qui viene introdotto per la prima volta Whately, guardiano di una donna che starebbe dormendo nelle profondità dell'Ospedale Brookhaven. La donna è un'antenata dell'oscurità che ha inghiottito Silent Hill. Non si sa se ella porti in grembo o meno Samael.

Hunger

Samaelhunger

Samael in Hunger

L'11 giugno, Douglas Brenneman inizia a percepire dei cambiamenti nel mondo che lo circonda. Queste stranezze sembrano essere state causate da un omicidio avvenuto quel giorno e col passare del tempo, Silent Hill viene pian piano divorata dall'Otherworld. Costretto a vagare nella dimensione infernale, Douglas si mette alla ricerca della fidanzata Rosy e finisce per incontrare Whately.

La creatura sceglie Douglas come autore di un libro che racconti gli eventi avvenuti a Silent Hill e lo mette al corrente dell'imminente nascita di un'entità chiamata Samael. Una donna, scelta dal Dr. Aickmann che lavora all'Ospedale Brookhaven, porta in grembo Samael ma cerca di impedirne la nascita, in modo da proteggere se stessa e il suo mondo. Secondo Whately, non è sicuro però che la creatura riesca a nascere nel mondo dei mortali.

Prendendo in considerazione gli eventi di Dead/Alive, pare che la donna sia riuscita a sopraffare l'influenza Samael, anche se Silent Hill non ritornerà mai più la città di prima.

Dead/Alive

Abernathydeath

Samael assorbe l'anima di Abernathy

Lenora, una potente strega della schiera di Whately, è in cerca di una donna capace di contenere l'essenza di Samael. Viene così scelta Connie Mills, una donna che si pensa fosse incinta del figlio dell'attore Kenneth Carter. Kenneth è un uomo nato da una madre mostruosa e un padre umano, destinato a uccidere la donna che conterrà l'essenza di Samael e a rilasciare l'entità nel suo corpo in modo che possa sopravvivere nel mondo dei mortali.

Per facilitare la procedura, Whately e l'Ordine iniziano ad infondere Silent Hill con una strana atmosfera, permettono a Ike Isaacs di dipingere la città e a Kenneth di compiere diversi omicidi. Tutto ciò permette a Samael di diventare più potente, in modo da attraversare i mondi e giungere nel suo ospite. Quando finalmente riesce ad entrare nel corpo di Connie Mills, Samael inizia ad andarsene in giro ad assorbire le anime degli sfortunati che le capitano a tiro. Il suo obiettivo è anche quello di prendere l'anima di Christabella LaRoache e diventare ancora più potente.

Come affermato da Lenora, è stato Kenneth a rendere possibile la nascita di Samael. Tuttavia, dal momento che l'uomo era innamorato di Connie, il piano di Samael va a rotoli e tutto ritorna come prima nel mondo dei mortali.

Curiosità

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.