FANDOM


Siam
Siam
Il Siam in Silent Hill: Homecoming
Altri nomi
-
Debutto
Silent Hill: Homecoming
Altre apparizioni
Nessuna
Salute
100 - 150 (alta)
Luoghi
Stazione di Polizia di Shepherd's Glen
Fogne di Shepherd's Glen
Strade di Silent Hill
Penitenziario Overlook
Chiesa della Santa Via
Armi
Pugni
Attacco
Corpo a corpo

Il Siam è una creatura che appare in Silent Hill: Homecoming che appare per la prima volta nella Stazione di Polizia di Shepherd's Glen.

Aspetto

Il Siam è formato da due figure umanoidi, una di sesso maschile e una di sesso femminile, fuse insieme e legate da una serie di cinghie.

La figura maschile attacca Alex Shepherd colpendolo con le sue grosse braccia, che assomigliano a quelle del Closer e del Mandarin dei capitoli precedenti. Presenta una sorta di armatura sul petto e indossa un paio di stivali.

La figura femminile è fusa nella schiena dell'uomo ed ha le mani legate al di sopra della testa. Le sue gambe invece si muovono in maniera incontrollata qua e là nell'aria e ai piedi indossa un paio di scarpe dal tacco molto alto.

Le enormi braccia della figura maschile impediscono alla creatura di camminare soltanto sugli arti inferiori, una caratteristica che rende il Siam un quadrupede e più simile a un animale.

Caratteristiche

Il Siam è una creatura in grado di infliggere grossi danni grazie alle sue braccia; inoltre è una creatura sorprendentemente agile per la sua statura. Il suo attacco più devastante è infatti quello di correre contro l'avversario per gettarlo al suolo e poi prenderlo a pugni. Dato quindi che può attaccare in maniera efficace anche dalla lontananza, è consigliato muoversi continuamente in combattimento; la creatura non si farà scoraggiare nemmeno dai colpi inferti a distanza e continuerà a procedere verso Alex persino se ferito da colpi di fucile. La figura femminile invece è molto più debole di quella maschile, infatti, se il protagonista riuscirà a colpire lei, infliggerà alla creatura molti più danni.

Il modo migliore e anche più sicuro per sconfiggere un Siam è quello di usare un'arma da fuoco molto potente come la doppietta mentre si cammina all'indietro e a schivare i colpi se necessario. Se invece si è costretti a combattere a distanza ravvicinata o se si è a corto di munizioni, è importante schivare in maniera più rapida ed efficace possibile cercando di posizionarsi alle spalle del mostro e cercare di colpire con l'ascia la figura femminile. Se si riesce a stordire il Siam con un colpo potente, esso diventerà vulnerabile ad un'uccisione con singolo colpo.

Simbolismo

In questo articolo o sezione sono contenute ipotesi. Ricordalo mentre leggi.

Il Siam potrebbe rappresentare l'impotenza data dal fatto che il destino delle persone è esclusivamente nelle mani della sorte. La figura femminile è legata a quella maschile e non può agire in alcun modo, impotente di compiere qualsiasi tipo di movimento atto alla fuga.

La creatura potrebbe anche rappresentare Adam e Lillian Shepherd. La figura femminile potrebbe infatti rappresentare l'impotenza della donna dato che è suo marito Adam a prendere le decisioni in famiglia, mentre lei è soltanto costretta ad assecondarlo anche se la pensa o vorrebbe agire in maniera diversa.

Dato che il Siam appare sempre quando Elle Holloway è dispersa o in pericolo, il mostro potrebbe anche rappresentare il legame che lega lei ed Alex. Simboleggerebbe quindi o il desiderio del protagonista di stare sempre insieme ad Elle perché attratto da lei sia mentalmente che sessualmente, oppure il desiderio di volerle stare accanto per proteggerla. 

Curiosità

  • Il Siam è il quarto mostro della serie Silent Hill ad essere composta da una fusione tra due persone. Gli altri sono l'Abstract Daddy, il Two-Back e i mostri di Sinner's Reward che circondano Sara Linwood. Nonostante ciò, a differenza delle altre creature, le figure fuse nel Siam non sono coinvolte in un atto sessuale.
  • Il nome Siam potrebbe essere un allusione al gemello "siamese", ossia due gemelli fisicamente uniti indissolubilmente poiché condividono una o più parti del corpo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.