FANDOM


Tina
Tina
Tina in Silent Hill: The Arcade
Genere
Femminile
Età
21
Status
Viva
Causa di morte
-
Capelli
Castani
Occhi
Marroni
Occupazione
Studentessa universitaria a Portland
Apparizioni
Silent Hill: The Arcade
Doppiatore
Sconosciuto
Forse... siamo già morti e... siamo giunti dall'altra parte.

- Tina ad Eric


Tina, insieme ad Eric, è uno dei due protagonisti di Silent Hill: The Arcade.

E' una studentessa dell'università di Portland, e vuole conseguire la laurea con l'intento di insegnare nel Dipartimento di Educazione. E' una persona socievole e ottimista. Ha un'amica col quale comunica tramite email di nome Emilie Anderson, che vuole incontrare a Silent Hill. Per questo motivo, insieme ai suoi amici Eric, Bill, Jessie, Ryan e George, si reca sul posto.

Silent Hill: The Arcade

I giovani si fermano al Jacks Inn, dove Eric viene turbato da un terribile incubo. Il mattino seguente, il ragazzo esce dal motel e trova il suo amico Bill ferito, mentre gli altri suoi compagni sono scomparsi. Eric e Tina decidono quindi di andare alla loro ricerca.

Si recano così all'Ospedale Brookhaven, ma mentre stanno per entrare, incontrano una bambina dai capelli biondi che pare sia Emilie Anderson, un'amica di Tina che assomiglia molto a un'altra bambina di nome Hanna. I due protagonisti la inseguono per l'ospedale ma improvvisamente la realtà viene divorata dall'Otherworld, in cui assistono all'aggressione di Jessie da parte di Pyramid Head. Dopo aver sconfitto la creatura, i ragazzi si recano sul tetto dove trovano Emilie insieme a un mostro, Tubercolosis. Dopo la sua scomparsa, l'Otherworld svanirà ed Emilie e Tina si abbracceranno, ma purtroppo l'amica la informerà che ha perso sua madre nei pressi del Lago Toluca.

Erictina

Tina ed Eric sul tetto del Brookhaven

Emilie porta Eric e Tina alla Società Storica di Silent Hill che è gestita da suo padre Frank Anderson. Qui, il ragazzo svela all'amica che il suo bis nonno era il capitano della Little Baroness e successivamente si recano alla Prigione Toluca, dove sul patibolo rinvengono una sacca per cadaveri. L'Otherworld ritorna ad invadere la realtà e dopo diverse peripezie, i ragazzi giungono allo scontro con lo Split Worm, che dopo essere stato sconfitto verrà svelato il corpo di Ryan, sano e salvo, all'interno della sacca per cadaveri. Il gruppo continua il suo viaggio nel Labirinto dove sconfiggono un mostro simile a una marionetta chiamato Mama, portando così in salvo il loro amico George.

I ragazzi si ritrovano quindi al Lago Toluca. Qui Emilie sente la voce di sua madre che la chiama, così si avvicina alla riva e sale sulla Little Baroness. I protagonista inseguono la piccola sulla nave, ma si trovano stranamente al Centro Commerciale Central Square. Decidono così di andare nella Metropolitana di Hazel Street per raggiungere il Parco Divertimenti Lakeside, e una volta giunti sull'Happy Carousel, appare un filmato in cui Emilie svela che sua madre le è andata in sogno e l'ha spinta a recarsi presso il lago. Eric e Tina vengono ricondotto all'Ospedale Brookhaven dove ascoltano una trasmissione radiofonica che rivela che la madre di Emilie è stata assassinata in una rapina in casa propria. Subito dopo, vengono trasportati nei boschi di Silent Hill dove sono costretti ad affrontare e sconfiggere nuovamente Pyramid Head.

Tolucathearcade

Tina, Eric e Emilie al Lago Toluca

I protagonisti si ritrovano così sulla Scala a Chiocciola, chiamata "19181993", che simboleggia il fatto che sono stati trasportati indietro nel tempo fino al 1993, anno in cui Hanna era viva. Dopo aver raggiunto la fine della scala, Eric e Tina giungono a bordo della Little Baroness dove si trovano Emilie e Frank. La piccola abbraccia Lorraine, la madre di Hanna, poiché pensa che sia la sua mamma, ma Frank le dice che non può essere lei perché in realtà è morta. Lorraine si trasforma in un mostro e getta Emilie nel lago. Appare così una scena che svela che la donna ha fatto lo stesso con sua figlia Hanna, e poco dopo averla uccisa, la Little Baroness è scomparsa nel lago. Eric e Tina si tuffano nell'acqua dove incontrano Hanna, che si trasforma nel potente Fantasma.

Destino

  • Finale positivo - il Fantasma viene sconfitto e riappare Emilie. Tina si assicura che stia bene mentre Eric si accorge che il braccio del Fantasma sta sprofondando nel lago. Emilie si sveglia e abbraccia Tina, mentre il braccio del Fantasma svanisce per rivelare quello di Hanna. Eric prova a tirarla fuori dall'acqua, ma lei gli dice che è inutile perché ormai si trova lì sotto da molto tempo. Il giovane le dice che il suo incubo è giunto al termine e la conforta mentre la bambina piange sulla sua spalla. La scena cambia, mostrando Hanna sulla barca che piange mentre il capitano prova a consolarla. La piccola si ricongiunge con sua madre, ed Eric vede il suo bis nonno che gli fà un cenno poco prima che la Little Baroness scompaia nella nebbia. I protagonisti osservano Emilie mentre si ricongiunge con Frank, così la ragazza chiede all'amica se Hanna è riuscita a ritornare insieme a sua madre. Eric le dice di sì.
Il giocatore otterrà questo finale sparando alle mani del Fantasma e salvando tutti gli amici durante l'avventura.
  • Finale normale - il Fantasma viene sconfitto e, come nel finale positivo, sia Emilie che Hanna vengono tratte in salvo. Tuttavia, quando la Little Baroness scompare, il giovane non riesce a vedere il suo bis nonno. Tina chiede ad Eric se tutti quanti stanno bene, ma lui non risponde.
Il giocatore otterrà questo finale sparando alle mani del Fantasma ma senza salvare tutti e tre gli amici durante l'avventura.
  • Finale negativo - il Fantasma viene sconfitto ed Emilie riappare. Tuttavia la piccola non si risveglia quando Tina la chiama, mentre Eric vede il braccio di Hanna sprofondare nel lago e scomparire prima che riesca ad afferrarlo. Eric si ritrova da solo in mezzo alla nebbia, prende la radio e sente la voce di Hanna che gli chiede "perché non mi hai salvata?".
Il giocatore otterrà questo finale se non sparerà alle mani del Fantasma.
  • Finale UFO - Eric viene salutato dal suo bis nonno che gli dice che l'UFO è diventato la sua nuova nave e che se lui e Tina vogliono rivedere Emilie e Hanna dovranno inseguirlo fino alla fine dell'Universo. I due protagonisti salgono su un'altra nave e iniziano a inseguirlo. Infine, appare Robbie il Coniglio mentre gioca a Gradius, e nel suo gioco ci sono proprio Eric e Tina che inseguono il capitano.

Citazioni

  • "Ehi, Eric. Datti una calmata, ok?"
  • "Sbrigati! Emilie è in grave pericolo!"
  • "Sarebbe fantastico. Tutto quello che dobbiamo fare è tenerlo al buio tutto il giorno".
  • "Fa schifo".
  • "Non sono mai stata in un centro commerciale e desiderato di andarmene così in fretta".
  • "Non abbassare la guardia! Ha un'ascia!"
  • Smettila di fare cose così stupide!"
  • "Emilie! Emilie! Emilie, ti prego. Apri gli occhi!"
  • "Eric! Che ti prende? Sbrigati, dobbiamo seguirli in questo combattimento spaziale! Emilie, aspettami. Sto venendo a salvarti!"

Curiosità

  • Su internet, si specula che il suo cognome sia "Townshend". Tuttavia non ci sono prove concrete o dichiarazioni ufficiali a riguardo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.