FANDOM


Wall Man
Wall Man
Wall Man
Altri nomi
-
Debutto
Silent Hill 4: The Room
Altre apparizioni
-
Salute
-
Luoghi
Mondo della Metropolitana
Mondo della Prigione Acquatica
Armi
-
Attacco
Corpo a corpo

I Wall Man sono dei nemici che si incontrano spesso in Silent Hill 4: The Room. Sono dei curiosi avversari che più volte daranno seri problemi al giocatore durante l'avventura. Sembra un Lying Figure, poiché è avvolto da una membrana spessa di pelle e carne, è privo di volto, e le sue mani terminano con aguzzi artigli. Il Wall Man è identico a L'Unica Verità, un boss che bisogna affrontare durante il gioco. Il nome Wall Man letteralmente significa "Uomo Muro". Può essere interpretato come "Uomo del Muro" o "Muro Umano", in riferimento al fatto che la creatura è sempre attaccata ad un muro e da esso non potrà mai liberarsi.

Caratteristiche

Il Wall Man è un umanoide legato ad una parete, e ciò fa comprendere che non si potrà muovere dalla sua postazione. E' un nemico molto pericoloso: se ci si trova vicino a lui, infatti, egli sarà in grado di colpire la preda con i suoi arti superiori. Un particolare curioso è che non può essere sconfitto. L'unico metodo per non danneggiare Henry Townshend è aggirare la creatura o evitare il suo raggio d'azione.

Simbolismo

Il Wall Man rappresenta una delle paure di Walter Sullivan: quest'ultimo, non potendo uscire dalla Wish House, ha iniziato ad odiare i posti bui e chiusi, generando così il desiderio ardente di uscire dalle mura. Così ha dato vita a questa creatura che, proprio come il suo creatore, desidera uscire dal muro, spazzando via coloro che gli sono intorno.

Area

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.